Progetto “Adottiamo un’aiuola ” – Terzo anno

Presentato questa mattina 10 Ottobre 2018

 il Progetto “Adottiamo un’aiuola 3” – Anno Scolastico 2018/2019

rivolto alle quinte elementari della

Scuola Poledrelli   e della Scuola Bombonati

 

In questo nuovo anno scolastico 2018/2019, i bambini di entrambe le scuole Elementari Poledrelli e Bombonati, si troveranno a condividere le stesse esperienze di apprendimento. I bambini frequentano la 5^ Elementare ed hanno in programma la conoscenza della Costituzione Italiana.

Nella programmazione del progetto si affronteranno esperienze relative a quel contesto, sia in aula che presso le aiuole. Le attività che si svolgeranno faranno sì che i bambini ne siano partecipi come cittadini che fanno parte della comunità educante.

Sono previsti incontri nelle rispettive scuole dove i bambini, a cui sarà donato un paio di occhiali “magici” , potranno rielaborare esperienze, valutarle, condividerle e modificarle.

Le attività sia in aula che presso le aiuole, verranno programmate in itinere. Naturalmente in questo anno scolastico si prenderanno cura delle aiuole nel Giardino P.le G. Bruno.

Il progetto parteciperà al concorso:

“Il giardino nel mondo: un viaggio nel quartiere piu’ multietnico di Ferrara”; proposta di progetto di valorizzazione del Giardino da candidare al concorso ” io amo i beni culturali – VIII edizione”.

…………………………………………………

 

IL PROGETTO – ADOTTIAMO UN’ AIUOLA

L’Ass. Comitato Zona Stadio è un’associazione di abitanti attiva da diversi anni per tutelare e valorizzare il Quartiere Giardino. E’ un’associazione di cittadini volontari che agisce nei modi e nei tempi in cui riesce.

L’area scelta sono aiuole nel verde pubblico comunale. Grazie ai nuovi regolamenti introdotti con il percorso partecipativo Ferrara mia, abbiamo avuto la possibilità di prendercene cura. L’area in questione era un prato d’erba, l’abbiamo seminato, strapiantato, adornato con piante e fiori, nel rispetto di un programma definito. I bambini hanno partecipato nei precedenti due anni e continueranno a farlo in questo ultimo anno, alle attività di progetto in orario scolastico, l’Associazione Comitato Zona Stadio si prenderà cura dell’aiuola nel tempo.

I costi del progetto sono sostenuti dall’Associazione Anolf, attiva per il miglioramento del Quartiere Giardino e l’inclusione dei migranti nella comunità locale.

Ad Anolf si sono aggiunti altri Sponsor. Un ringraziamento particolare a Boarini Garden di Quartesana per averci offerto diverse piantine.

Grazie ai contributi ricevuti è stato possibile portare avanti questo bellissimo viaggio, facendo conoscere ai bambini tematiche quali: l’osservazione della natura e dei cambiamenti stagionali, il senso civico e la sostenibilità ambientale, attività con la terra di gioco, piantumazione e cura.

L’ Ufficio Verde ed Arredo Pubblico del Comune di Ferrara ci ha preparato il terreno e ci ha  aiutato nei momenti più complessi. Urban Center ci ha supportato con informazioni, nel curare le relazioni con gli altri soggetti coinvolti e nel promuovere il progetto a livello cittadino.

In questo iter ci si è avvalsi della collaborazione con ASP, il Centro Servizi alla persona della città di Ferrara, per coinvolgere nelle attività degli aiutanti, ragazzi richiedenti asilo che svolgono attività di giardinaggio volontaria delle aiuole insieme ad alcuni soci dell’Associazione Comitato Zona Stadio e ai bambini.

Un grazie sentito a Fergnani Susanna, ideatrice e promotrice di questo Progetto e a tutti quelli che hanno collaborato.

……………………………………………….

Alcune foto della mattinata

  

  

  

  

  

  

………………………………………

Guarda il video

Concorso il “Personaggio dell’Anno 2018”

Anche quest’anno la nostra Associazione partecipa al Concorso indetto dal Quotidiano “La Nuova Ferrara”

Personaggio dell’Anno 2018

Ecco la classifica a concorso in corso

L’intervista al nostro Presidente in data 23.03.2018

Clicca su per ingrandire

………………………………………..

Alcune foto, scattate in data odierna, dell’AIUOLA, in P.le G. Bruno di cui fa riferimento l’articolo

         

FORZA SPAL

Nell’ambito del Progetto “Adottiamo un’aiuola” dopo il Cuore Bianco-Azzurro del 27.10.2017

Guarda il Video

…………………………………

Venerdì – 16.03.2018

Il cattivo tempo di questi giorni e il poco spazio a disposizione, non hanno ostacolato un incitamento benaugurante: FORZA SPAL.

Un grido scritto con dei fiori che campeggia in P.le G. Bruno attorno al cuore BIANCO-AZZURRO, opera dei bambini delle Quarte Elementari della Scuola Primaria Poledrelli, nell’ambito del progetto “Adottiamo un’aiuola”. Le piantine sono state offerte da Ortoflora Boarini di Quartesana

Speriamo bene…

Un’aiuola doppiamente… verde

Questa aiuola che andremo a conoscere è speciale…

Un’aiuola è verde perché è sinonimo di ambiente, natura e fiori se puoi è verde anche l’età dei giardinieri…

————————-

Unitamente ad Urban Center Ferrara Mia abbiamo ideato un progetto in collaborazione con le scuole elementari Poledrelli, di via Poledrelli , Zona Gad “ADOTTIAMO UN’AIUOLA “ nel parco Giordano Bruno.

Poiché le recinzioni della scuola confinano con il Parco stesso, in un primo momento avevamo sperato di poter aprire un cancello direttamente sul parco e di qui “adottare un’aiuola “…non potendolo fare, con una breve passeggiata sul marciapiede raggiungiamo senza pericoli il perimetro destinato alla nostra simpatica attività.

Per questa possibilità ringraziamo Ferrara Tua che ha provveduto a preparare il terreno.

Come da Progetto allegato, è stata scelta una terza classe elementare in modo da poter continuare e raggiungere l’obiettivo prefissato alla conclusione del ciclo delle scuole elementari.

Dobbiamo ringraziare innanzitutto ANOLF che ci ha dato la possibilità di acquistare materiale didattico indispensabile.

Grande supporto ci è stato offerto dalla Floricultura Boarini di Quartesana che inizialmente ci ha offerto 360 piantine di viole che faranno bella mostra nel periodo invernale.

Il vivaista olandese Flowerdirk che ha partecipato al Mercato Europeo ci ha omaggiati di un centinaio di narcisi, noi abbiamo comperato 60 tulipani rossi.   Intanto cominciamo, poi seguirà la semina di piantine “in serra” che poi strapianteremo.

La Cooperativa Serena grazie al laboratorio di falegnameria del CSRD San Martino, servizio dedicato alla riabilitazione di persone con disabilità, ci costruirà una bacheca.

L’Ipercoop – Centro Commerciale Il Castello ha regalato una borsa di stoffa per ciascun partecipante in modo da tenere raccolto il materiale necessario.

Grazie ad ASP contiamo sul valido aiuto di tre ragazzi non comunitari che insieme a noi e ai bambini provvederanno a rendere bella l’aiuola.

Con il Centro di mediazione del comune di Ferrara rendiamo partecipi tutte le comunità alla nostra iniziativa.

Così ben equipaggiati abbiamo cominciato l’avventura.

Le insegnanti che collaborano al nostro progetto hanno dimostrato subito grande professionalità, partecipazione e simpatico entusiasmo collaborativo.

I bambini hanno risposto positivamente alle iniziative felici di fare “ qualcosa di diverso”.

Nella programmazione è previsto uno scambio di incontri con la terza A della scuola Bombonati di via Boschetto…da qui …alla scoperta nell’anno successivo della città.

Per queste opportunità ringraziamo la Dott.ssa Bazzanini e il Dott. Urbinati.

——————-

Susanna Fergnani  – Ass.ne Comitato Zona Stadio

img_1896

————————————————————

Guarda il video