Progetto “Adottiamo un’aiuola” – Aggiornamento del 20.03.2019

Progetto “Adottiamo un’aiuola” – Anno Scolastico 2018/2019

Oggi mercoledì 20 Marzo 2019 ci siamo tutti: i bambini della 5a della Scuola Elementare Bombonati, la 5a e 5b della Scuola Elementare Poledrelli.

Le Maestre Valeria, Antonella,Sara, Daniela e Pia. Gli amici Umed, Aliou e Francis.

Le amiche Valeria, Alga Mariella l’ Universitaria doc Chiara, il Consulente Daniele.

Ospiti diurno Coop Serena Con Nadia e noi: Susanna, Claudio e Giovanni.

 

 

 

Abbiamo pelato le aiuole per far posto a nuovi fiori togliendo le viole che i bambini hanno strapiantato nelle loro scuole… e un po’ al Nido Giardino di Via Cassoli e alla Coop Serena di Via Ravenna

 

 

 

  

 

 

 

 

 

 

 

Concorso Nazionale “Vito Scafidi” – Vinto il Primo Premio

 

Roma – 24 Aprile 2018 – Villa Borghese

Si è svolta ieri in Roma la premiazione del XII Premio Scafidi.

…………………………..

La Scuola Elementare Primaria Poledrelli  dell’Istituto Comprensivo Corrado Govoni ha partecipato al Concorso Nazionale PREMIO SCAFIDI nella categoria “Cittadinanza Attiva” con il progetto “ADOTTIAMO UN’AIUOLA” vincendo il primo premio con la seguente motivazione:

“La Scuola di Cittadinanza è lieta di premiare il progetto “Adottiamo un’aiuola” presentato dal suo Istituto come vincitore per l’area Educazione alla cittadinanza attiva della XII^ Edizione del Premio Buone Pratiche di Educazione alla Sicurezza e alla Salute “Vito Scafidi”, istituito nell’ambito della “Campagna Imparare Sicuri” di Cittadinanza per valorizzare, diffondere e dare riconoscimento alle buone pratiche realizzate nelle scuole del nostro paese, di ogni ordine e grado, legate a tre ambiti tematici: la sicurezza a scuola e sul territorio, l’educazione al benessere, l’educazione alla cittadinanza attiva.

……………………………..

Il Progetto Adottiamo un’aiuola

Il progetto si svilupperà nella durata di tre anni scolatici concludendosi con l’anno scolastico 2018/2019. Primo anno scolastico 2016/2017 – Nasce da una proposta dell’ Associazione Comitato Zona Stadio per far conoscere ai bambini che frequentavano la Classe Terza della Scuola Primaria Elementare Poledrelli le zone limitrofe alla scuola stessa, rendendoli partecipi della creazione di una vasta aiuola nel Parco Giordano Bruno. Le tematiche affrontate con i bambini, nel primo anno, sono state: l’osservazione della natura e dei cambiamenti stagionali, il senso civico e la sostenibilità ambientale, attività con la terra di gioco, piantumazione e cura.

Il progetto appoggiato ed avvallato dall’Istituto Comprensivo C. Govoni-Poledrelli ha ed avrà sino al termine dei tre anni importanti interlocutori e sponsor per la realizzazione dello stesso, quali:

L’ Ufficio Verde e Arredo Pubblico del Comune di Ferrara ha preparato il terreno e aiutato nei momenti più complessi insieme a Ferrara Tua

Urban Center valido supporto, nel curare le relazioni con gli altri soggetti coinvolti, e nel promuovere il progetto a livello cittadino.

ASP, il Centro Servizi alla persona della città di Ferrara, per coinvolgere nelle attività, ragazzi richiedenti asilo che svolgeranno attività di giardinaggio volontaria dell’aiuola insieme ai residenti e soci dell’Associazione e ai bambini.

I costi del progetto sono sostenuti da: Associazione Anolf, attiva per il miglioramento del Quartiere Giardino, Floricoltura Boarini di Quartesana, Ipercoop Il Castello – Coop Alleanza 3.0, TPER Trasporto passeggeri – FE, Coop. Serena CSRD San Martino – Fe, Associazione Naturalisti Ferraresi, Centro Coordinamento Spal Clubs, Holland Flower Market e Giostra per Bambini G. de Ronche.

…………………………………….

Ecco il momento della premiazione

      

 

alla presenza del Dirigente Scolastico, Insegnanti, rappresentanza del Comitato Zona Stadio e i tre richiedenti asilo: Teslim, Bright e Festus.

……………………………………………………………………..

Foto di gruppo

insieme a Teslim, Bright e Festus

 

 

 

“Adottiamo un’aiuola 2” – Il progetto completo

L’ ASSOCIAZIONE COMITATO ZONA STADIO all’interno del percorso FERRARA MIA di èFerrara Urban Center

presenta la seconda edizione del progetto

ADOTTIAMO UN’ AIUOLA   –   2017/18

……………………..

ADOTTIAMO UN GIARDINO rivolto alle quarte elementari della Scuola Poledrelli   e della Scuola Bombonati

L’Ass. Comitato Zona Stadio è un’associazione di abitanti attiva da diversi anni nel quartiere Giardino. E’ un’associazione di cittadini volontari che agisce nei modi e nei tempi in cui riesce.

Il progetto ADOTTIAMO UN’AIUOLA nasce nel settembre del 2016 per far conoscere ai bambini che frequentano la Scuola Poledrelli le zone limitrofe alla scuola stessa, rendendoli partecipi della creazione e cura di una vasta aiuola nel Parco Giordano Bruno.

Tutti i materiale e le foto del progetto sono consultabili nella sezione comunità del sito www.urbancenterferrara.it, alla pratica Adottiamo un’aiuola

IL PROGETTO – ADOTTIAMO UN’ AIUOLA… 2 –                            ADOTTIAMO UN GIARDINO VICINO ALLE AIUOLE

Nell’anno scolastico 2016/17 il progetto Adottiamo un’ aiuola è stato apprezzato da tante famiglie del Quartiere Giardino, e in particolar dalla Comunità Filippina e da tante altre persone che mattina, pomeriggio e sera si sono avvicendate nel rinfrescare l’aiuola mentre trascorrevano piacevoli giornate nel Parco Giordano Bruno.

L’arrivo di una caldissima estate ha distrutto le piante, le viole e le eriche… e questo disordine ha dato l’opportunità a qualche persona dispettosa di spezzare l’esile gambo dei pochi girasoli che stavano fiorendo.

Ma………… siamo fiduciosi…sotto terra, al riparo, ci sono ancora tutti i tulipani e i narcisi che in primavera fioriranno insieme a tanti nuovi fiori!

Nonostante i lavori della zona per la nostra amata SPAL abbiano contribuito a disastrare completamente l’aiuola, lì accanto nascerà un’altra nuova aiuola! E per questo abbiamo chiesto all’ASP la collaborazione di altri tre volontari richiedenti asilo.

……………………………………………….

 LA PROGRAMMAZIONE DELLE attività CON I BAMBINI

Situazione di partenza:

Il progetto Adottiamo un’aiuola si è concluso nell’anno scolastico 2016/17 con un incontro presso la Scuola Bombonati del quartiere Boschetto, raggiunta con l’autobus dai bambini della scuola Poledrelli, dove tutti gli alunni e i ragazzi dell’ASP hanno fatto merenda e giocato insieme.

Obiettivi

In questo nuovo anno scolastico 2017/2018, i bambini di entrambe le scuole Poledrelli e Bombonati, si troveranno a condividere le stesse esperienze di apprendimento al di fuori delle zone cittadine di provenienza. Il progetto avrà un momento di verifica finale presso il giardino dedicato a Moreno Incerpi (fondatore di ANTEAS/ANOLF), vicino l’aiuola adottata in Parco Giordano Bruno.

Programmazione didattica

Seguendo i criteri di programmazione didattica per la classe 4° affrontiamo i quattro elementi naturali: FUOCO, ARIA, TERRA, ACQUA.

Tempi e modalità delle attività potranno variare per motivi organizzativi e atmosferici. A seguire il calendario ad oggi previsto:

 SETTEMBRE > FUOCO:

 Progetto organizzato dal Sig. ENRICO CAPPELLI (ANVVF associazione nazionale vigili del fuoco sezione di Ferrara) La Parte Teorica “Scuola Sicura” si svolgerà in entrambe le scuole Mercoledì 20 Settembre 2017:Bombonati dalle ore 8,30 – Poledrelli   dalle ore 10,30

 POMPIEROPOLI, parte pratica: percorso per piccoli pompieri su trave – ponte – palo – tunnel. Ogni bambino sarà dotato di un caschetto durante la simulazione. Si svolgerà presso il Parco Giordano Bruno mercoledì 27 Settembre dalle ore 9 alle ore 12.

Per la realizzazione di questa attività, si ringrazia il Sig. ENRICO CAPPELLI, Presidente Nazionale Vigili del fuoco di Ferrara

n.b.:I bambini della Bombonati arriveranno con il pulmann

OTTOBRE>ARIA:

Insieme a LIDV – Aeroporto Aguscello, visita prevista per il giorno 18 Ottobre (in caso di condizioni avverse il giorno 25 Ottobre, o comunque sempre di mercoledì)

Organizzazione prevista:

Accoglienza: divisione dei bimbi in tre gruppi presso tre aeroplani dove un istruttore o un pilota presenteranno con parole semplici i principi del volo di un aereo e risponderanno ad eventuali domande (un’ora circa)

Spazio merenda.

Esibizione: gli aerei saranno portati in volo mentre uno o più piloti/istruttori commenteranno per i presenti le diverse fasi di volo e atterraggio dei velivoli.. il tutto a distanza di sicurezza!

Per la realizzazione di questa attività, si ringrazia il Sig. MARCO CAVICCHI Presidente GVA Direttore Aeroporto, e TOMMASO CALASSI Vice Presidente GVA. 

n.b.:

Anche per questa attività è necessario l’utilizzo di un pullman, con questo tragitto e orari:

TRAGITTO ANDATA:
POLEDRELLI verso BOMBONATI VIA BOSCHETTO verso AEROCLUB AGUSCELLO
TRAGITTO RITORNO: INVERSO

ORARIO ANDATA: ORE 8.45_POLEDRELLI, 9.15_BOMBONATI, 9.45_AEROPORTO
ORARIO RITORNO: ORE 11.45 PARTENZA PER RIENTO

NOVEMBRE> TERRA

Scuola Poledrelli: il giorno 8 Novembre presso aiuola in Parco Giordano Bruno, messa a dimora piante, dalle ore 10.30 alle 12.30

DICEMBRE e GENNAIO: non sono previste attività con i bambini

FEBBRAIO e MARZO: attività da concordare con le scuole .Visita alla giostra di Gianni De Ronche

APRILE > TERRA

Visita agli Orti dell’Associazione “Orto Condiviso”

Prevista per l’11 aprile, oppure mercoledì 18 aprile in causa di condizioni atmosferiche avverse.

n.b.:

Anche per questa attività è necessario l’utilizzo di un pullman, con questo tragitto e orari:

TRAGITTO ANDATA:
POLEDRELLI verso BOMBONATI verso VIA DELLE ERBE/P.ZZA ARIOSTEA
TRAGITTO RITORNO: INVERSO

ORARIO ANDATA: ORE 8.45_POLEDRELLI, 9.15_BOMBONATI, 9.50_VIA DELLE ERBE
ORARIO RITORNO: DA CONCORDARE

MAGGIO> ACQUA

Visita all’Impianto di Potabilizzazione di Pontelagoscuro del Gruppo HERA

Dopo il 25 Settembre avremo informazioni dettagliate del programma.

In data da stabilire a fine Maggio in tempo per preparare la mostra, entrambe le scuole organizzeranno una “giornata di pittura” dedicato alle esperienze fatte, ai nuovi amici…”

La Scuola Poledrelli organizzerà in Giordano Bruno un vero e proprio laboratorio di pittura.

 GIUGNO

L’evento conclusivo organizzato da ANOLF avverrà il 4 Giugno presso Giardino Moreno Incerpi.

I bimbi della Bombonati arriveranno con autobus di linea.

SOGGETTI – fino ad oggi coinvolti

Responsabile di progetto: Associazione Comitato Zona Stadio

 Referente: Susanna Fergnani, responsabile progetto “Adottiamo un’aiuola”

Collaboratori: Comune di Ferrara, Asp – Servizi alla persona, Associazione Anolf

 Dirigenti Scolastici : Dott.ssa Anna Bazzanini I.C.C.Govoni

                                           Dott.       Massimiliano Urbinati I.C.S. Dante Alighieri

 Con i contributi di: Associazione Anolf

 Donazioni di:

Boarini Garden

Ferrara tua

Ipercoop

Coop.Serena via Ravenna

Coop.Serena San Martino CSRD

TPER Ferrara Sig. Ruzziconi

Gianni de Ronche

…………………………………………

NOTA A MARGINE: il progetto non elenca le uscite in P.le G. Bruno dei bambini dalla Poledrelli, in orario scolastico, per la piantumazione delle piantine e cura delle stesse. Queste verranno modulate e decise, nel tempo, con le maestre.

Un’aiuola doppiamente… verde

Questa aiuola che andremo a conoscere è speciale…

Un’aiuola è verde perché è sinonimo di ambiente, natura e fiori se puoi è verde anche l’età dei giardinieri…

————————-

Unitamente ad Urban Center Ferrara Mia abbiamo ideato un progetto in collaborazione con le scuole elementari Poledrelli, di via Poledrelli , Zona Gad “ADOTTIAMO UN’AIUOLA “ nel parco Giordano Bruno.

Poiché le recinzioni della scuola confinano con il Parco stesso, in un primo momento avevamo sperato di poter aprire un cancello direttamente sul parco e di qui “adottare un’aiuola “…non potendolo fare, con una breve passeggiata sul marciapiede raggiungiamo senza pericoli il perimetro destinato alla nostra simpatica attività.

Per questa possibilità ringraziamo Ferrara Tua che ha provveduto a preparare il terreno.

Come da Progetto allegato, è stata scelta una terza classe elementare in modo da poter continuare e raggiungere l’obiettivo prefissato alla conclusione del ciclo delle scuole elementari.

Dobbiamo ringraziare innanzitutto ANOLF che ci ha dato la possibilità di acquistare materiale didattico indispensabile.

Grande supporto ci è stato offerto dalla Floricultura Boarini di Quartesana che inizialmente ci ha offerto 360 piantine di viole che faranno bella mostra nel periodo invernale.

Il vivaista olandese Flowerdirk che ha partecipato al Mercato Europeo ci ha omaggiati di un centinaio di narcisi, noi abbiamo comperato 60 tulipani rossi.   Intanto cominciamo, poi seguirà la semina di piantine “in serra” che poi strapianteremo.

La Cooperativa Serena grazie al laboratorio di falegnameria del CSRD San Martino, servizio dedicato alla riabilitazione di persone con disabilità, ci costruirà una bacheca.

L’Ipercoop – Centro Commerciale Il Castello ha regalato una borsa di stoffa per ciascun partecipante in modo da tenere raccolto il materiale necessario.

Grazie ad ASP contiamo sul valido aiuto di tre ragazzi non comunitari che insieme a noi e ai bambini provvederanno a rendere bella l’aiuola.

Con il Centro di mediazione del comune di Ferrara rendiamo partecipi tutte le comunità alla nostra iniziativa.

Così ben equipaggiati abbiamo cominciato l’avventura.

Le insegnanti che collaborano al nostro progetto hanno dimostrato subito grande professionalità, partecipazione e simpatico entusiasmo collaborativo.

I bambini hanno risposto positivamente alle iniziative felici di fare “ qualcosa di diverso”.

Nella programmazione è previsto uno scambio di incontri con la terza A della scuola Bombonati di via Boschetto…da qui …alla scoperta nell’anno successivo della città.

Per queste opportunità ringraziamo la Dott.ssa Bazzanini e il Dott. Urbinati.

——————-

Susanna Fergnani  – Ass.ne Comitato Zona Stadio

img_1896

————————————————————

Guarda il video